Progetto Fenice del Rotary, per rispondere al terremoto del Centro Italia

a cura di Ing. Fabrizio Cimino, Past Governor Asst e ingegnere volontario (RC L’Aquila Gran Sasso d’Italia)

Ad un anno di distanza dal sisma che il 24 agosto 2016 ha devastato il centro Italia, sono lieto di testimoniare che è stato avviato il Progetto “Rotary Fenice” per il terremoto.

Dopo la splendida esperienza nello staff di progettazione e direzione lavori del Progetto “Rotary per l’Università dell’Aquila” per il sisma del 2009, adesso ho il grande onore di seguire questa altra grande opera di solidarietà del Distretto Rotary 2090.

Continua a leggere

Annunci

Medicina del XXI secolo

Sven Jungmann final

A cura di Jacob Meschke
Illustrazione di Monica Garwood

Dopo un periodo di lavoro in Sudafrica, il tedesco Sven Jungmann ha deciso di impegnarsi per avere un impatto su larga scala, con la connessione tra medicina e tecnologia. Il Rotary lo ha aiutato grazie a un periodo di studio-lavoro di 8 settimane e, in seguito, assegnandogli una borsa con sovvenzione globale per perseguire un master in politica pubblica, presso l’University di Oxford.

Continua a leggere

Dilemma etico: Tu cosa faresti?

Come membro della commissione di club per la pianificazione di una cena di raccolta fondi in programma, sei responsabile di pianificare l’asta dal vivo per l’evento. Hai passato settimane per trovare sponsor e articoli per l’asta. La cena è davvero un successo e il tuo club ha realizzato gli obiettivi di raccolta fondi. A fine anno, il presidente del tuo club chiede a tutti i membri di commissione una rendicontazione delle ore di volontariato. Tu presenti in rapporto tutte le ore dedicate alla raccolta fondi, ma il presidente non include le ore di preparazione a un service come contributo al progetto. Tu ritieni fortemente che le tante ore dedicate ad assicurare le donazioni debbano essere riconosciute.

Tu cosa faresti?

Un pontile per superare le barriere e accedere al mare!

A cura di Nuccia Cafagna
Foto per gentile concessione del Rotary club di Barletta

Intensa e coinvolgente la cerimonia di inaugurazione del pontile donato dal Rotary Club di Barletta all’Associazione Polisportiva Sport Insieme, domenica mattina presso il porto di Barletta.
La donazione del pontile costituisce uno dei cinque service premiati dal ROTARY di Barletta a seguito del Bando di Concorso “È bello condividere!”, cui avevano partecipato ben 40 associazioni di Barletta.  Continua a leggere

Superare gli ostacoli all’eradicazione della polio in Pakistan

di Alina A. Visram, Manager, Pakistan National PolioPlus Committee

“Trovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo”.- Henry Ford

Quando sono entrata a far parte della Commissione PolioPlus del Pakistan (PNPPC) come Manager circa otto anni fa, l’eradicazione della polio sembrava a portata di mano. Ho approfittato dell’opportunità per studiare la poliomielite oltre alla semplice percezione di “malattia paralizzante”. Ho ricercato le cause e gli effetti, i tipi di virus della polio, le modalità di prevenzione e quanto sia elusivo il virus a seconda delle condizioni. Continua a leggere

Pronti ad agire per sostenere l’istruzione

a cura del Rotary Service Staff

Secondo le Nazioni Unite, 57 milioni di bambini in tutto il mondo non vanno a scuola e 757 milioni di persone di età superiore ai 15 anni – di cui circa un terzo sono donne – sono analfabete.

I soci del Rotary s’impegnano ad autorizzare le comunità a sostenere l’alfabetizzazione e l’educazione di base, ridurre le disparità di genere nell’istruzione e aumentare l’alfabetizzazione degli adulti. I Rotariani avviano progetti in tutto il mondo orientati all’istruzione che forniscono alle comunità tecnologie, formazione degli insegnanti, squadre di formazione professionale, programmi per la fornitura dei pasti agli studenti e libri di testo a basso costo. Continua a leggere