Stop HPV Day 2018 – Italy

HPV

Giornata Nazionale di Sensibilizzazione sul Papilloma Virus

A cura di Niccolò Di Raimondo, Coordinatore Nazionale del Programma “Stop HPV”, Presidente Fondatore e socio del Rotary Club Roma Polis-Distretto 2080

Foto per gentile concessione di Niccolò Di Raimondo

Sabato 19 maggio 2018, dalle 10 alle 19, a Roma, Milano, Genova, Firenze, Napoli, Cagliari, Reggio Calabria e Palermo, si è svolto con grande successo lo “STOP HPV DAY 2018 – Giornata Nazionale in piazza del Rotary Italia per la sensibilizzazione e informazione sul Papilloma Virus”. Continua a leggere

Annunci

Insieme, possiamo trasformare…una mangrovia alla volta

Questo slideshow richiede JavaScript.

A cura di Hope A. Sealey, Presidente, Rotary Club di East Nassau, Nassau, Bahamas. Foto di Alyce Henson, Rotary International.

I danni dovuti alle tempeste e all’erosione delle coste stanno minacciando le rive di tutto il mondo, in particolare quelle delle isole dei Caraibi. Oltre a questo, ci sono le sfide climatiche che incidono enormemente sugli ecosistemi naturali di queste isole. E l’isola di New Providence, Bahamas, non fa eccezione. Continua a leggere

Scambio giovani al Fun Run End Polio Now della Maratona di Roma

A cura di Fatima Teran Alvarenga, Scambio giovani D2080

fun run roma

Foto di Fatima Teran Alvarenga

Caro Rotary, in primo luogo, grazie per tutto ciò che state facendo per noi studenti quest’anno. Faccio parte della famiglia Rotary da tempo, da prima dello scambio, di Interact e dell’affiliazione dei miei genitori al Rotary.

Io e gli altri ragazzi dello scambio giovani, 35 di noi, insieme ai 5 responsabili (Rossella, Patrizio, Sara, Gabriele e Claudia, nostra coordinatrice per BeloEuropa), abbiamo partecipato al Fun Run End Polio Now per la Maratona di Roma. Insieme, abbiamo bevuto una bevanda argentina, il Mate, e quando si beve insieme un Mate non si è più estranei, ma si diventa amici.

Continua a leggere

Comunicare quello che facciamo e non quello che siamo.

 

download

di Roberto Xausa, Rotary Public Image Coordinator

Foto di Roberto Xausa

La Comunicazione è una priorità per il Rotary.  Occorre far conoscere l’azione del Rotary, i suoi risultati. Sono queste le indicazioni che hanno segnato il percorso del recente Institute di Evanston al quale ho avuto l’onore di partecipare, con ventidue colleghi RPIC – Rotary Public Image Coordinators – provenienti da ogni parte del mondo.

Continua a leggere

Il Rotary club di Barletta realizza il suo obiettivo!

bambini rotary club barletta

 

A cura dello Staff del Rotary

Il Rotary club di Barletta ha realizzato il suo obiettivo per l’anno: la piantumazione di trentadue alberi lungo il Litorale di Ponente, adiacente il “Parco Pietro Paolo Mennea”. I trendadue alberi rappresentano i soci del club, in risposta all’obiettivo del Presidente del Rotary International 2017/2018, Ian Riseley, di riuscire a piantare un albero per ogni socio Rotary nell’anno del suo incarico.

Continua a leggere

Partecipa al 12° Multi-Club Workshop di Matera!

di Leonardo de Angelis, socio del Rotary Club di Ravenna e Coordinatore del Multi-Club Workshop

Nel 2007, i Rotary club di Ravenna, in Italia e Stockholm Strand in Svezia hanno deciso di incontrarsi a Stoccolma con altri club per preparare progetti da realizzare insieme, promuovendo l’amicizia e l’incontro con una cultura diversa dalla propria; e hanno chiamato l’incontro Multi-Club Workshop (MCW). Da allora, dei rappresentanti di vari Rotary club si incontrano ogni anno in una città europea per rinnovare quell’esperienza. Continua a leggere

Pronti ad agire per la Consapevolezza sulla sclerosi multipla con RAGMSA

A cura di Martin Taurins, Presidente del Rotarian Action Group for Multiple Sclerosis Awareness (RAGMSA) e socio del Rotary Club di Gisborne, Victoria, Australia

Quando mio figlio Jacob, un musicista in erba, fu diagnosticato con sclerosi multipla (SM) all’età di 20 anni, mia moglie Diana e io non sapevamo nulla della malattia.

Il nostro mondo è cambiato dopo che nostro figlio è diventato uno degli 2,5 milioni di individui in tutto il mondo diagnosticati con questa condizione neurologica in cui il sistema immunitario inspiegabilmente si rivolta su se stesso, attaccando le guaine protettive che circondano le fibre nervose. A seconda del tipo di SM, i sintomi vanno da formicolio o intorpidimento, menomazione visiva, limitazioni della mobilità, perdita di coordinazione, indipendenza e, infine, paralisi. Continua a leggere