Come pianificare la campagna d’immagine pubblica del Rotary

Rotariani Pronti ad agire.

La campagna Pronti ad agire (People of Action) consiste nel mostrare e dire al pubblico chi è veramente il Rotary – un gruppo di persone che si riuniscono per il bene comune e che si rimboccano le maniche realizzando progetti significativi a beneficio della loro comunità.

Continua a leggere

Annunci

Progetto Migranti del RC Milano Nord, continua il successo!

20190218_123809

A cura del Rotary Club Milano Nord, Distretto 2041

Il 20 febbraio si sono conclusi i corsi realizzati dalla AFOL Metropolitana e finanziati dal Global Grant per il Progetto Migranti del Milano Nord + Gruppo 5.

L’ultimo corso è stato quello dei giardinieri / potatori che ha visto impegnati 15 ragazzi  africani, ospiti del  Centro di Accoglienza Straordinaria di Bresso della Croce Rossa Italiana. Continua a leggere

Cucina industriale per disabili unisce i Rotary Club Palermo Est, Nurnberg e Zurich Sihltal

oasi verde 2

A cura del Distretto 2110

La cerimonia di consegna dell’attrezzatura per una cucina industriale, del valore di € 25.000,00, all’associazione “Oasi Verde Mondo C P. Lentini SJ Onlus”, si è svolta a Palermo, dove ha sede l’onlus. Il progetto ha visto impegnati il Rotary club Palermo Est, Rotary club Nürnberg-Sigena e Rotary club Zürich-Sihltal, collegati  per l’occasione in videoconferenza. Continua a leggere

Progetto Migranti continua con successo

migranti 1

A cura del Rotary Club Milano Nord, D2041

Il Progetto Migranti, del Rotary Club Milano Nord, insieme al Gruppo 5 e sostenuto dalla Sovvenzione Globale ottenuta nel 2018, continua la sua mission nell’insegnare ai migranti una professione, in modo che possano trovare un lavoro, integrarsi e diventare autonomi.

Continua a leggere

Il ponte spezzato di Genova ricongiunto dai 3 loghi della famiglia Rotary

a cura di Staff Rotary, Global Communications Group
foto di Distretto Rotary 2032, Staff Rotary, Pianetagenoa1893.net

Il 14 agosto 2018 crollava all’improvviso, sbriciolandosi, una sezione del ponte Morandi, che corre sulla A10 di Genova. Una tragedia che ha causato morte e sofferenza ai sopravvissuti a cui è crollato il mondo addosso. Un disastro di grande impatto che ha troncato la Liguria, isolato il nord-ovest del Paese, fermato i collegamenti con il porto, e intralciato le attività produttive. Ma la ruota della solidarietà rotariana si è subito messa a girare. Continua a leggere

Progetti Beni Culturali: Restauro Crocifisso di fine Ottocento

crocifisso 3

A cura del Rotary Club Nocera Inferiore Apudmontem, Distretto 2100

Sono iniziati a novembre i primi lavori di restauro al Crocifisso ligneo di fine Ottocento, esposto all’interno della Pinacoteca del Convento di Sant’Antonio di Nocera Inferiore – Salerno. Tale progetto di restauro si unisce alle altre iniziative già anch’esse in corso d’opera, all’interno del Progetto Distretto 2100 “Beni Culturali”. Continua a leggere

Premio Nobel per la pace: Denis Mukwege, ginecologo congolese e Rotariano onorario

A cura dello Staff Rotary

medico congolese premio nobel

Oggi, il medico congolese Denis Mukwege e l’attivista yazida Nadia Murad hanno vinto il Premio Nobel per la pace “per i loro impegni per porre fine alla violenza sessuale come arma di guerra”.

Sin dal 1999, il ginecologo ha curato donne vittime di violenza sessuale presso l’ospedale Panzi, da lui fondato nella regione di Bukavi (Repubblica Democratica del Congo). In una società dove la violenza sessuale continua ad essere tabù, il medico prova a riportare le donne alla vita. Il suo approccio olistico consiste nel fornire assistenza medica, psicologica e legale alle vittime.

poster

Le sue dichiarazioni critiche lo hanno anche portato a ricevere attenzione negativa. Nel 2012, è andato in Belgio per qualche mese, dopo aver subito un tentato omicisio. Il dottor Mukwege ha dei famigliari nella regione e ha ottenuto un dottorato presso l’Université Libre de Bruxelles (ULB) nel 2015.

Sovvenzione globale per un dispositivo per radiografie digitali

Il dottor Mukwege ha fatto varie presentazioni presso diversi Rotary club del Belgio ed è socio onorario del Rotary club di Ath dal 2014. Invitato speciale al Seminario sulla Fondazione Rotary in Belgio (Distretto 1620) ha fatto una presentazione intitolata ‘Sovvenzione globale del centenario” per un progetto mirante all’acquisto di un dispositivo per radiografie digitali per il l’ospedale Panzi. Da allora, la sovvenzione è stata approvata dalla Fondazione ed il dispositivo è stato installato lo scorso novembre.

Per celebrare questo importante riconoscimento, i Rotariani della regione di Jabbeke (Belgio) stanno organizzando una serata speciale, durante la quale sarà trasmesso il film sul dottor Mukwege a un pubblico di circa 600 invitati.